Metro da sarta: consigli d’acquisto e caratteristiche

metro da sartaIl metro da sarta è ideale per chiunque svolga questa professione o anche per chi è capace di cucire e non ha bisogno di rivolgersi ad un professionista. Il metro da sarta si fa apprezzare per la sua flessibilità che lo rende perfetto per misurare le curve del corpo umano.
In questa pagina parleremo proprio di questo specifico misuratore proponendoti delle offerte e descrivendone le caratteristiche.

Abbiamo selezionato per te alcuni tra i migliori metri da sarta. E se approfitti delle offerte in basso, risparmi pure!
 
 
Ultimo aggiornamento: 26 Settembre 2020 11:13

Metro sarta: le caratteristiche

Nella scelta di un metro da sarto bisogna valutare anche alcune caratteristiche. Di certo tra le più importanti vi è il tessuto, ma non è l’unico parametro da valutare.
Scopriamoli tutti qui in basso.

L’importanza del tessuto

Il metro per i sarti si presenta con un nastro in tessuto. Su questo tessuto viene rappresentata una scala graduata (in entrambi i lati). Scala graduata che può essere disegnata direttamente sul tessuto o, se quest’ultimo viene plastificato, può essere disegnato proprio sulla plastica. L’ordine della scala ovviamente non sarà uguale in entrambi i lati, ma sarà inverso.

Tra i metri a nastro da sarta più utilizzati vi è quello in fibra di vetro.
Perché è maggiormente utilizzato questo tipo di materiale?
Perché questo metro da sarta garantisce una maggiore resistenza nella fase dell’allungamento oltre che una maggiore stabilità. E tra i modelli migliori consigliamo questo qui.

Lunghezza nastro e colore

Solitamente i metri da sarta non raggiungono grandi misure, i più lunghi raggiungono i 3 metri. Alcuni misuratori permettono da un lato una misurazione in centimetri e dall’altra una misurazione in pollici.
Quindi, valuta bene anche tale parametro, così come è da valutare attentamente il colore del tessuto. Si può optare per il classico bianco, ma ormai è possibile trovarne di diversi colori. Non cambia l’efficienza, cambia solo l’aspetto estetico e certi colori riescono a creare un migliore contrasto. Ad esempio sono sempre più diffusi i metri da sarto di colore giallo [come questo].

Metri da sarto: prezzi bassi

Possiamo definire a tutti gli effetti il metro da sarto un prodotto professionale. Nonostante questo, il suo prezzo si può definire “domestico”. Quindi oltre ad essere uno strumento molto utile vanta anche un prezzo altamente alla portata. Naturalmente, il metro da sarta può essere usato per altri scopi diversi da quelli professionali. Ad esempio può essere usato dai personal trainer in palestra per misurare la circonferenza dei propri assistiti. Ovviamente, puoi utilizzarlo pure tu personalmente nel caso ti fossi messo a dieta e vorresti sapere se questa dieta sta dando i suoi frutti oppure no.
Naturalmente se a te serve un metro a nastro per usarlo nel campo dell’edilizia, allora in questo caso ti consigliamo il metro laser, il flessometro o la rotella metrica.