Telemetro da golf: i misuratori che consigliamo di acquistare

telemetro da golfOgni golfista, amatoriale o professionista che sia, necessita di un telemetro da golf così da poter calcolare la distanza che vi è tra il tuo punto di osservazione e la bandierina. In commercio è possibile scegliere tra vari modelli, alcuni dei quali costano di più anche perché vantano funzioni più particolari che avremo modo di descrivere.
Attenzione però: funzioni “particolari” come lo Slope non possono essere utilizzate nei tornei e, a volte, nemmeno nei club.

Prima di mostrarti i telemetri per golf che abbiamo scelto, vogliamo intanto mostrarti queste tre offerte. Che di certo ti aiuteranno a risparmiare sull’acquisto dei seguenti monoculari da golf.

 
Ultimo aggiornamento: 6 Agosto 2020 20:11

Telemetro economico per golf: consigliamo il Tacklife MLR04

Tra i telemetri da golf più economici non possiamo non citare il Tacklife MLR04. Un misuratore laser di ottima fattura sia dal punto di vista ergonomico che tecnico. Infatti, tra le sue funzioni spicca lo Slope che ha il compito di indicare la distanza esatta tra noi e la bandierina, tenendo conto pure dalla pendenza. Cosa che i comuni telemetri da golf non hanno. Modalità vietata però nei tornei, ma comunque la si può disattivare.
La portata massima del monoculare Tacklife MLR04 è di 600 metri e nonostante sia un telemetro ottico economico [scopri qui il prezzo] è comunque abbastanza preciso (accuratezza di +/- 1 m). 

Telemetro laser per golf con vibrazione: consigliamo il Bushnell Tour V4 Golf

Vuoi avere la certezza che il misuratore laser da golf stia calcolando la distanza che vi è tra te e la bandierina?
Questa certezza te la dà il Bushnell Tour V4 Golf. Poiché tale telemetro attiva la vibrazione quando viene “centrata” la bandierina. Quindi, non c’è il rischio di star calcolando la distanza che vi è tra noi e magari l’albero dietro alla bandierina.
Questa funzione è presente in entrambe le versioni del Bushnell Tour V4. Sì, perché devi sapere che esistono due differenti versioni dello stesso distanziometro. Della prossima parleremo nel paragrafo sotto, se intanto vuoi scoprire quanto costa il Tour V4 Bushnell Golf, allora clicca qui.

Telemetro da golf con slope e vibrazione: consigliamo il Bushnell Tour V4 Shift

Di certo avrai notato che tra il telemetro da golf descritto prima e questo che ci accingiamo a descrivere, c’è solo una piccola differenza nel nome. Questo ci permette già di dire come tra il Bushnell Tour V4 Golf e lo Shift ci sia solo un’unica differenza tecnica, per il resto si tratta di prodotti praticamente uguali.
Qual è questa diversità?
La presenza della funzione Slope. La medesima è disponibile solo nella versione Shift [questa qui]. Vero che è una modalità che nei tornei non può essere utilizzata, ma è comunque disattivabile, quindi potresti portare con te il telemetro ottico senza infrangere alcuna regola.
Un’altra differenza tra le due versioni Tour V4 riguarda solo un piccolo cambiamento estetico dovuto all’uso del colore rosso nel distanziometro Shift.